Condivisione di un progetto Android su SVN tramite Eclipse

android_svnVediamo come sia possibile condividere un progetto Android su SVN tramite Eclipse ed il plugin Subversive, di cui vi ho parlato nell’articolo Creazione di un repository SVN su SourceForge e integrazione in Eclipse. La versione di Eclipse che ho utilizzato è Kepler, ma i passi da seguire sono molto simili anche nelle versioni precedenti.

  • All’interno del nostro workspace di Eclipse clicchiamo con il tasto destro del mouse sul nome del progetto che intendiamo condividere e scegliamo le voci Team -> Share Project… -> SVN quindi nella finestra “Share Project with SVN repository” manteniamo la spunta su “Use existing repository location” (se già abbiamo un repository, altrimenti dovremo crearne uno nuovo) e clicchiamo su Next >.
  • Nella nuova finestra “Specify the project(s) location” che ci compare dobbiamo andare ad inserire il percorso preciso della cartella del repository su cui vogliamo andare ad inserire il nostro progetto. E’ possibile selezionare una cartella esistente oppure crearne una dinamicamente inserendone il valore nella casella di input URL. Digitiamo https://miorepositorysvn/mioprogettoandroid/trunk (sostituendo miorepositorysvn con il nostro indirizzo svn e mioprogettoandroid con il nome del nostro progetto) e clicchiamo su Next >.
  • A questo punto nella finestra “Enter a commit comment” inseriamo un commento e clicchiamo su Finish.
  • Dopo qualche secondo di caricamento ci si proporrà una nuova finestra con l’elenco di tutte le risorse da importare sul repository. Deselezioniamo (se non abbiamo avuto la cura di eliminarle in precedenza) tutte le risorse all’interno delle cartelle bin e gen. Non dobbiamo cancellarere, invece, i file .classpath e .project, che serviranno a riconoscere il progetto come applicazione Android in fase di checkout. Inseriamo un commento e concludiamo l’operazione cliccando su OK. Si avvierà la procedura di caricamento di tutte le risorse sul repository. Al termine di questa il nostro progetto sarà completamente sincronizzato su SVN.
  • Un’ultima accortezza da avere è quella di tenere le due cartelle bin e gen al di fuori della sincronizzazione con il repository. A questo scopo clicchiamo con il tasto destro su di esse quindi selezioniamo Team -> Add to svn:ignore… e nella finestra “Choose what ignore method you want to apply to the selected resource” lasciamo la spunta alla voce “Resource by name (For example: ‘gen’)”. Quindi concludiamo cliccando su OK.

A questo punto il nostro progetto è perfettamente sincronizzato con il repository. Vediamo ora come fare per effettuarne il checkout da zero in locale su Eclipse.

  • Entriamo nella prospettiva SVN (Window -> Open Perspective -> Other… -> SVN Repository Exploring).
  • Clicchiamo con il tasto destro sulla cartella trunk del nostro progetto, quindi selezioniamo la voce Check Out. Tornando alla visualizzazione classica di Eclipse troveremo il progetto all’interno dell’elenco nel Package Explorer.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.